Home page International
 

Artistic project in Sign Language

Article publié le venerdì 6 novembre 2015.


“Parlami” è il risultato di una collaborazione fra Giovanni Moio, che parla il LIS ogni giorno, l’interprete di LIS Maddalena Abbate e l’artista Pola Polanski. Nasce dalla fascinazione per la gestualità tipicamente napoletana ed è frutto della ricerca sull’evoluzione del gesto espressivo che diventa segno e poi lingua.

I due attori interpretano una poesia sulla gestualità napoletana con la Lingua Italiana dei Segni, per creare una coreografia con le mani, sulle mani - Il significante e il significato si sovrappongono in una “danza delle mani”. Il progetto è stato realizzato grazie all’aiuto di Leopoldo Cozzolino e Francesca Dati della Lega del Filo d’Oro, associazione che ha per scopo l’assistenza, l’educazione, la riabilitazione, il recupero e il reinserimento delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali.

“Mani,
mani che parlano,
mani che dicono più delle parole
parole che dicono niente
mani che danzano ed esprimono la loro anima
mani che danzano per il divino
mani che danzano per me
e fanno esultare il mio cuore
saltare su in eccitazione e fermarsi
in stupore davanti alla bellezza che io decido di vedere
come barboni che ballano nelle strade sporche
parlatemi, mani
fatemi vibrare
non rimanete silenziose
ficcami la mano nel petto e stringi forte il mio cuore
strappalo e giocola con lui
parlami parlami parlami
come sai fare solo tu
svegliami
fammi sentire parte di questo fiume
fammi vivere
fammi viva”


Aller au début de l'article
Répondre à cet article

Forum de l'article

Aller au début de l'article
L'UNAPEDA est une association pluraliste, ouverte, et permet donc l'expression des diverses sensibilités sur son site. Les articles publiés engagent essentiellement leurs auteurs et ne signifient aucunement que notre association aurait, d'une quelconque manière, décidé de privilégier l'opinion qu'ils expriment au détriment de toutes les autres Nous nous réservons le droit de ne pas publier les articles en totale contradiction avec nos valeurs, diffamatoires, menaçant ou que nous ne jugeons pas convenable pour quelque motif que ce soit

Dernière mise à jour vendredi 20 avril 2018
2688 articles - 74 messages - 267 bréves.
Site réalisé par EMERA
avec SPIP 1.8.3 sous licence GPL - Epona 2.2.3.